Mariotto, tutto pronto per il Presepe vivente all'epoca di San Francesco

Stasera e domani, a partire dalle 16.30 fino alle 21.30 a Mariotto presso il giardino della chiesa Maria SS. Addolorata

Stampa l'articolo
Stasera e domani, a partire dalle 16:30 fino alle 21:30 a Mariotto presso il giardino della chiesa Maria SS. Addolorata si svolgerà la Prima Edizione del ‘Presepe Vivente all’epoca di San Francesco’. Si tratta della rievocazione, in costumi medievali, del presepe di Greccio (1223), che San Francesco, di ritorno dai luoghi fascinosi della Natività, in Palestina, volle inscenare nel paesino tra Umbria e Lazio, tanto simile all’antica Betlemme. All’evento rievocativo parteciperanno circa sessanta tra attori e figuranti. Il presepe vivente medievale, organizzato dalle locali associazioni ‘Mariotto Libera’ e ‘Torre Normanna’ in collaborazione con la parrocchia di Maria SS. Addolorata, è patrocinato dal Comune di Bitonto, assessorati al Marketing Territoriale e al Welfare. Direttore artistico è Michele Amendolagine. Particolare cura è stata riservata agli abiti che saranno indossati dai rievocatori. Quello indossato nelle due serate da Maria, nella scena della natività, è stato ottenuto dopo mesi di lavoro e di studio sulle fonti e sulla devozione mariane, e sulle tecniche di ricamo e stampa conosciute nel XIII secolo.