Mercatone Uno, Ruggiero (M5S): «Sblocco TFR per lavoratori importante passo avanti»

«La circolare dell’Inps consentirà un’erogazione in tempi ottimali» commenta la deputata

Stampa l'articolo

«Un importante passo avanti nella vertenza Mercatone Uno, anche per i dipendenti pugliesi». È il commento della deputata del Movimento 5 Stelle Francesca Anna Ruggiero, a proposito della pubblicazione della circolare INPS con cui è sbloccato il TFR per i dipendenti di Mercatone Uno. «La circolare - aggiunge - è stata redatta anche a seguito di un tavolo al Ministero del Lavoro».

«Si tratta di una fondamentale risposta ai dipendenti che si sono trovati in questa spiacevole situazione. Grazie a questo atto, le sedi locali dell’INPS potranno agire con priorità e far sì che l’erogazione possa avvenire nel miglior tempo possibile».

«I passi successivi della discussione -continua- riguarderanno problematiche più grandi, come le mancate contribuzioni a fini pensionistici. Intanto, sono stati estratti a sorte, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, i commissari straordinari, mentre ieri (lunedì, ndr) abbiamo approvato un emendamento al Decreto Crescita per ampliare la platea dei beneficiari del Fondo per le vittime di mancati pagamenti anche ai fornitori di Mercatone Uno».

«Continuiamo a seguire con massima attenzione la vertenza. Nessuno in questa vicenda deve essere abbandonato» conclude la deputata.