Nasce a Bitonto il circolo "Avanti!", intitolato al “brigante buono” Ghino di Tacco

"Saremo “nobili fuorilegge”, corsari della cultura avanguardista e socialista. Perché di questo ha bisogno la nostra società: di pensiero socialista"

Stampa l'articolo
Dal Circolo bitontino "Avanti!" riceviamo e pubblichiamo.. "Nel mese di novembre si è celebrata la nascita, presso l’ampia comunità Riformista della città di Bitonto, del circolo Avanti! intitolato al “brigante buono” Ghino di Tacco, rendendo omaggio a colui che utilizzava questo pseudonimo per firmare i suoi articoli sull’ Avanti!. Abbiamo voluto indirettamente rendere omaggio a Bettino Craxi perché spesso ispiriamo a lui la nostra attività politica. Abbiamo scelto Ghino di Tacco perché noi, esattamente come Craxi, in questa esperienza saremo ”franchi, diretti, quasi brutali”, non ci fermeremo davanti alle difficoltà, difenderemo il nostro lavoro, la nostra autonomia e le nostre idee dal conformismo imperante e dal piattume intellettuale dilagante . Sapremo con questa esperienza solleticare menti eccellenti, stimolarle a dialogare tra loro per creare un laboratorio culturale finalizzato alla crescita dell’uomo. Per questo Ghino di Tacco. Saremo “nobili fuorilegge”, corsari della cultura avanguardista e socialista. Perché di questo ha bisogno la nostra società: di pensiero socialista.  Ne è dimostrazione il consenso e dibattito suscitato in brevissimo tempo dal progetto proposto, buon auspicio per il prossimo futuro politico da perseguire sul solco della prassi socialista. La ricerca di essa passerà dalla costruzione di una identità ben precisa, il cui contributo più importante è fornito dalle pagine che ospitano queste righe, che sappia superare in ambito locale le barriere ideologiche e prospettare soluzioni atte a migliorare la vita quotidiana del cittadino. Consequenziale e vincente risulterà essere, da un punto di vista strettamente politico, l’edificazione di una rete civica socialista e progressista.  Avanti!".