CALCIO A 5 - A un passo dalla storia. Questa sera, la Polisportiva Five Bitonto femminile a caccia della Final Four di Coppa Italia

Appuntamento alle 21 a Canosa. Si parte dal 4-0 di due settimane fa, ma guai a rilassarsi

Stampa l'articolo

La storia è lì. A un passo. A 60 minuti di gioco. Recupero escluso.

Quella di oggi non è una giornata qualunque per il calcetto femminile cittadino, e d’altronde non può esserla.

Questa sera, infatti, a partire dalle 21, la compagine femminile della Polisportiva Five Bitonto ha la possibilità, unica e per la prima volta, di accedere alla Final Four della Coppa Italia di categoria.

Cosa vuol dire? Entrare tra le prime quattro, e giocarsela poi con le altre migliori del lotto.

Si andrà a Canosa per la sfida di ritorno dei quarti di finale. Si parte da un più che buono punto di partenza: 4-0, racimolato due settimane fa al “Paolo Borsellino”.

Ma guai, guai, a sentirsi con la pancia piena, soprattutto dopo la sconfitta di domenica in casa contro l’Altamura, ma anche perché le avversarie, incitate dal pubblico amico, non avranno assolutamente nulla da perdere.

Cosa fare, allora? Tre cose, essenzialmente.

Approcciare la contesa nel modo giusto, per indirizzarla subito sui dritti binari.

Ripetere la buona prestazione di tre giorni fa, dove, per 45-50’, le leoncelle hanno espresso interessanti trame di gioco, baricentro alto, un gioco offensivo che non è affatto dispiaciuto.

Evitare certe brutte amnesie difensive, il vero tallone d’achille della compagine guidata da Roberta Varano, e che tanti punti stanno costando in Campionato.

Il mister, nel frattempo, lancia la carica: “Siamo chiamate a disputare una partita che se giocata con le giuste precauzioni ci farà accedere alle final four, la posta in gioco è altissima e non dobbiamo farci trovare impreparate, ritroviamo una squadra con voglia di riscatto e che come noi è intervenuta a rafforzarsi nel mercato invernale, giocheremo senza considerare il vantaggio maturato nella gara di andata. Siamo concentrate e determinate a dare anima e corpo in quel rettangolo e a ruggire!”.

 

 

Ci sono anche i pullman.  Per l’importante appuntamento, la società neroverde ha messo a disposizione gratuitamente un pullman per i propri sostenitori. La partenza è prevista alle 19.30 da Bitonto dal parcheggio del Centro polifunzionale "Paolo Borsellino" (piscina comunale). Per info e prenotazioni contattare i numeri: 3458306119, 3489568890, oppure contattare la pagina Facebook della società.