CALCIO A 5 - Bitonto alla prova delle Allblack della Kick Off. Alle 16 la partita a Gorgonzola

Marcio Santos: "Scendere in campo per imporre anche fuori casa il nostro gioco"

Stampa l'articolo

Dopo la convincente prestazione casalinga contro il Padova, il Bitonto C5 inizia un tour de force tutto in trasferta che inizia dalla partita di Gorgonzola contro il Kick Off, passerà dalla partita contro il Verona che si svolgerà alla Sky arena il 21 di novembre per concludersi sabato 27 a Fiano Romano contro la Lazio.

Un trittico di partite che dirà molto di come le neroverdi hanno approcciato la Serie A e di quali prospettive si potranno schiudere davanti a loro nella stagione dopo aver completato un quarto delle gare della regular season.

La partita contro le “allblacks” lombarde è una prima assoluta e per il Bitonto ha comunque un significato importante alla luce della grande tradizione che la squadra di Riccardo Russo ha nella massima serie di calcio a 5 femminile.

Intanto Marcio Santos tiene sulla corda le sue atlete nel cammino di avvicinamento alla gara: “la classifica del Kick off non ci deve fare pensare che sarà una partita semplice. Anzi. E’ una squadra con un bel mix di giovani giocatrici ed atlete esperte. Una squadra che è stata riorganizzata completamente all’inizio di questa stagione e quindi ha bisogno di tempo per conoscersi. Infatti le prestazioni sono continuamente in crescita. Loro giocheranno in casa e cercheranno di conquistare i primi punti. Noi dobbiamo farci trovare pronti a contrastare i loro attacchi e a proporre il nostro gioco e il nostro modo di stare in campo. Quando ci riesce questo, possiamo mettere in difficoltà chiunque. Anche lontano da casa dobbiamo fare ricorso sempre allo spirito che abbiamo quando giochiamo davanti ai nostri tifosi. Loro ci seguiranno in diretta e dobbiamo farli esultare anche stando a casa”.

Taina Santos che nella partita contro il Padova ha dato spettacolo con alcune giocate sopraffine è d’accordo con il suo allenatore: “sarà una partita durissima per noi. Loro vorranno conquistare a tutti i costi i primi punti della stagione e faranno una grande partita con molta intensità. Ma penso che anche per loro sarà dura perché noi siamo determinate a tornare a casa con dei punti e continuare a salire in classifica. Noi sappiamo che se vogliamo veramente qualcosa possiamo conquistare qualsiasi obiettivo”.

Curiosità della partita la presenza, nelle fila del Kick Off, di Robertina Diodato che soltanto pochi giorni fa ha cambiato casacca dopo aver iniziato la stagione in neroverde.

La partita sarà arbitrata da Alberto Volpato di Castelfranco Veneto, Federico Beggio di Padova. Cronometrista Simone Zanfino di Agropoli.

Il match si giocherà al centro sportivo Infinity di Gorgonzola con calcio di inizio previsto alle 16 e sarà trasmesso in diretta streaming su futsaltv.it, la nuova casa del futsal italiano.