CALCIO A 5 - Dopo un mese, ecco l'ultimo ostacolo per la Polisportiva Bitonto. Ultimo tango oggi pomeriggio contro il Cus Cosenza

Start a partire dalle 16 in diretta sulla nostra pagina Fb. Vincere è fondamentale per arrivare pronti alla Final Eight in programma da venerdì prossimo

Stampa l'articolo

Dopo quasi un mese da quel 28 marzo che ci ha visto scrivere la Storia con la conquista della promozione in serie A e a due settimane dalla devastante dipartita di Ciccio Marrone causa Covid 19, la Polisportiva Bitonto torna in campo per l'ultima giornata di Campionato.

La 24esima fatica di una corsa a tappe disputata a tutto gas, vittorie e record da ottobre.

Oggi pomeriggio, allora, alle 16, Mariagiovanna Tempesta e compagne abbracceranno (si fa per dire, ovviamente, perché il Covid 19 impedisce l’afflusso dei tifosi) i supporters nella gara casalinga contro il Cus Cosenza, una delle sorprese del Campionato con l’ottavo posto in Classifica e protagonista di una stagione a dir poco positiva.

Per le leoncelle – prive di Grecia Fontela, operata nei giorni scorsi al crociato dopo l’infortunio patito il 14 marzo nella gara contro il New Cap - l'obbligo è chiudere con una vittoria un’annata che le ha viste battere tutte (non è una frase fatta, è la verità) sia per migliorare numeri da capogiro (21 vittorie in 23 partite, 64 punti su 69, 174 goal fatti e 21 subiti) sia per arrivare con il morale a mille all’appendice di fine mese.

Non uno qualsiasi. Un antipasto di serie A. Dal 30 aprile, infatti, ci attendono le Marche.

La Final Eight di Coppa Italia.

Il temibile Vis Fondi.

Tutte gare da dentro o fuori.

Polisportiva Bitonto -Cus Cosenza sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook della nostra testata a partire dalle 15.55. Ringraziamo, ovviamente, tutti gli sponsor che hanno sostenuto le nostre telecronache e la squadra del patron Silvano Intini.