CALCIO A 5 - E la compagine femminile della Polisportiva centra il primo colpaccio di mercato: ecco la 34enne Renata Caputo

Pedina di grande esperienza, vanta anche un passato in serie A. Oggi pomeriggio, frattanto, arriva il Sirio Taviano

Stampa l'articolo

Primo giorno di mercato invernale per il calcio a 5, e subito primo grande botto per la compagine femminile della Polisportiva Five Bitonto.

La società del presidente Alessio Gaudimundo ha annunciato, sulla sua pagina Facebook, di aver acquisito le prestazioni della 34enne Renata Caputo, che andrà a rinforzare il reparto dei laterali del gruppo guidato da Roberta Varano
Soprannominata il "Tir" per la grande forza fisica, la giocatrice cerignolana metterà sin da subito a disposizione della squadra la propria esperienza e professionalità. 
Il neo acquisto vanta, infatti, un curriculum di tutto rispetto. 
Dopo i primi anni nel calcio a 11, la nuova pedina bitontina intraprende la strada del Futsal partendo nel 2011 dalla serie C con il Focus Foggia. Da quel momento la sua carriera calcistica è solo in salita e la condurrà anche a vestire la maglia azzurra, a vincere le Final Eight e ad approdare nel massimo Campionato nazionale con la maglia dell'Asd Salinis. Dopo una breve pausa dai campi da gioco a causa di un infortunio, la laterale cerignolana torna a calcare i palcoscenici di Serie A2 con il Manfredonia 2000. E adesso, chiusa la breve parentesi con la squadra biancoceleste, si prepara alla sua nuova avventura con i colori neroverdi. 
Grande la soddisfazione per la dirigenza bitontina che ringrazia la società Manfredonia 2000 per la buona riuscita dell’operazione. Gioia giustificata dal fatto che nella città dell’olio e del sollievo è arrivata una pedina di esperienza in più, fondamentale per la seconda parte di stagione e per gli obiettivi da raggiungere.

 

 

Oggi arriva il Sirio. E Renata Caputo sarà a disposizione del mister bitontino già oggi pomeriggio, nella 10°giornata di Campionato. Al Centro polifunzionale “Paolo Borsellino” sarà di scena il Sirio Taviano, compagine leccese, penultima in Classifica con 5 punti in otto giornate.

L’occasione, dunque, sembra propizia per centrare altri tre punti, dare continuità al successo di domenica scorsa contro il Pink Canosa e per restare pienamente dentro la zona Playoff.

Appuntamento alle 15.30.