CALCIO - Amarcord Bitonto. Derby inedito, anche se nel '40-'41 i neroverdi fecero lo sgambetto ai foggiani

Due vittorie e un pareggio per i bitontini contro le riserve dei satanelli a fine zanni Trenta

Stampa l'articolo
Statistiche a cura di Gianvito Rubino
 
Domenica assisteremo per la prima volta nella storia calcistica della nostra Città al derby pugliese Bitonto - Foggia: sarà big match perchè le due compagini hanno solo 2 punti che le separano. I neroverdi al primo posto, i rossoneri al secondo.
 
Per amor delle statistiche e della storia, tuttavia, non dobbiamo dimenticare quando per tre campionati consecutivi di Prima Divisione, sull'allora affollatissimo Campo del Littorio, i leoncelli affrontarono le riserve dei satanelli, portando a casa 4 punti, frutto di 2 pareggi e 1 vittoria.
Parliamo di fine anni '30 e la Prima Divisione era l'anticamera del professionismo, le vittorie valevano solo due punti e l'Unione Sportiva Bitonto era diretta dal cav. Lobianco, Michele Trotta e Sabino Damiani.
 
Ricordiamo la formazione che nella stagione 1940-1941 superò il Foggia B per due reti ad una grazie alle segnature di Pierro e Belleri:

Morosini, Mancini, Carofiglio, Scelzi, Ruzza, Sinesi, Gelsomino, Belleri, Fanelli, Amodio, Pierro.

 
CURIOSITÀ
 
Non ne conosciamo le motivazioni ma il Bitonto, dal 1937-'38 al '39-'40, ha indossato come divisa ufficiale una maglia rossa e pantolicini blu per poi ritornare al classico neroverde da sempre nostra affezionata bandiera.
 
ECCO LA CRONOLOGIA DELLE GARE CASALINGHE
 
22 gennaio 1939, Prima Divisione Puglia, Bitonto - Foggia B 0-0
 
3 marzo 1939, Prima Divisione Puglia, Bitonto - Foggia B 0-0
 
8 dicembre 1940, Prima Divisione Puglia, Bitonto - Foggia B 2-1