CALCIO - Amarcord Bitonto. Domenica arriva il Gladiator. Ecco il bilancio delle sfide contro le casertane

Novità assoluta l'incrocio con la squadra di Santa Maria Capua Venere. Ruolino magro per i neroverdi, però, con le campane di quella provincia

Stampa l'articolo

Statistiche a cura di Gianvito Rubino.

 

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Gladiator nasce nel 1924 a Santa Maria Capua Vetere in Provincia di Caserta e rinomata è la rivalità verso la squadra capoluogo di Provincia.

 

Nonostante abbia partecipato 25 volte al campionato di Serie D o Interregionale, che dir si voglia, mai una sola volta è stata avversaria del Bitonto.

 

Tuttavia, per amore verso i numeri e le statistiche, possiamo annoverare diversi incontri di calcio che i neroverdi hanno sostenuto contro squadre casertane e, in particolare, due sono le avversarie: il San Felice Aversa Normanna e la Casertana.

 

Il ruolino casalingo dei leoncelli è assai magro: 1 vittoria e 3 sconfitte, 5 gol fatti e 6 subiti.

Tra i più validi attaccanti avversari che hanno riposto il pallone in rete al "Città degli Ulivi", possiamo citare con 3 reti all'attivo, Francesco Ingenito, vero bomber di razza e oltre 300 gol in carriera, ed Emiliano Olcese, puntero argentino, quest'anno tra le file del Casarano.

 

Viceversa, di pregevolissima fattura entrambe le reti del matador Nicolas Laviano durante la prima volta tra Bitonto e Aversa per un'entusiasmante vittoria dei nostri porta colori.

Non possiamo non citare gli altri marcatori bitontini, in ordine: Novembrino, Di Matera, Sanso.

 

Di seguito la cronologia delle gare casalinghe contro squadre della Provincia di Caserta:

 

27 novembre 2005  Bitonto – San Felice Aversa Normanna 3-2

14 gennaio 2007      Bitonto – San Felice Aversa Normanna 0-1

4 maggio 2008         Bitonto – San Felice Aversa Normanna 2-4

11 ottobre 2009       Bitonto – Casertana 0-1