CALCIO - Amarcord Bitonto. Quando l'Andria ci beffò al 90esimo nella Coppa Italia 2007-'08

Statistiche e precedenti per ogni gara dei neroverdi. Ecco la nuova rubrica tutta per voi

Stampa l'articolo
Si avvicina a grandi passi l'esordio ufficiale dei neroverdi nella stagione 2019-'20. Primo appuntamento, domenica 25 agosto, gara di Coppa Italia al "Degli Ulivi" di Andria contro la Fidelis, fischio d'inizio alle 20.30. Con l'aiuto fondamentale dell'instancabile Gianvito Rubino, storico dei leoncelli, siamo andati a scartabellare fra documenti e articoli di giornale, per scoprire qualcosa di interessante. Il Bitonto ha un unico precedente in Coppa Italia con l'Andria datato 17 agosto 2008: i neroverdi, per aver raggiunto la finale play off di Serie D durante la stagione 2007-2008, vengono inseriti nel girone N "professionistico" della Coppa Italia di Lega Pro insieme alle squadre del Melfi, Noicattaro, Monopoli e Andria Bat. Girone che verrà poi vinto dal Noicattaro e vedrà i nostri leoncelli arrivare ultimi con 1 solo punto ottenuto tra le mura amiche nella disputa con i biancoverdi monopolitani e 1 solo goal realizzato da Infantino (negli anni successivi confermatosi prolifico bomber di Serie C) nel 2 a 1 in terra lucana. Tornando alla gara contro l'Andria, il Bitonto, dopo una buona prestazione collettiva, perderà 1 a 0 subendo la rete della sconfitta ad opera di Menichini al 45mo minuto del secondo tempo su assist del bitontino doc Nicola De Santis (fino all'anno scorso bandiera dei leoncelli di Massimo Pizzulli). Arbitro dell'incontro, Angelo Cervellera della sezione di Taranto, divenuto, tra il 2014 e il 2016, Direttore di Gara in Serie A.