CALCIO - Bitonto, si parte! Gara d'esordio contro il Rotonda al "Città degli Ulivi" per i neroverdi di De Luca

Fiducia e speranza nelle parole dell'allenatore, di capitan Lattanzio e del ds Rubini

Stampa l'articolo
Nella conferenza stampa prepartita di Bitonto- Rotonda in programma domenica alle 15, gara d'esordio, il neomister Claudio De Luca, assieme al DS Rubini e al capitano Riccardo Lattanzio ha delineato gli obiettivi e le ambizioni di questa nuova stagione calcistica. "Scendiamo in campo con la voglia di affrontare chiunque senza temere compagini più attrezzate di noi. Il campo è giudice supremo e il calcio come tutti sappiamo non è una scienza esatta, quindi non sempre vince il più forte. Fino ad ora non abbiamo giocato partite ufficiali, finalmente è arrivato il momento". "Sono soddisfatto del mercato che abbiamo realizzato; nessuna trattativa ci è parsa difficile in quanto Bitonto è una piazza molto ambita. Trattenere giocatori come Lattanzio è stato facile, sia come bomber, ma soprattutto come uomo. Il mercato si chiude a novembre, c'è ancora tempo per qualche altro innesto, ma questa squadra è già pronta. Ho visto allenamenti ad alta intensità e tutti lottano per un posto da titolare. Abbiamo qualche rimpianto per l'anno scorso, ma hanno vinto le più forti". "Da capitano devo tenere le redini dello spogliatoio e farlo cambiando spesso gruppo non è facile, ma questi ragazzi sono molto motivati così come lo sono io. Non vogliamo sfigurare all'esordio, daremo il massimo". Così rispettivamente De Luca, Rubino e Lattanzio.