GOLF - Ottime prestazioni, nel weekend, dei portacolori dell’Omnia Golf Bitonto

Cresce il movimento, arrivano i risultati

Stampa l'articolo

Il mese di Aprile si sta rivelando carico di novità per le attività sportive della Omnia Golf Bitonto. La bella stagione ha dato, come era logico aspettarsi, nuovo impulso ai corsi per i neofiti che in numero sempre crescente stanno apprendendo le alchimie dello swing sui green del Golf Club Bari Palese, sotto la guida dei maestri federali Monica Quartana e Gianni D’Amato.

La gavetta sul campo pratica, infatti, è il primo inevitabile passo sulla scala per diventare un golfista a tutti gli effetti.

In casa Omnia Golf, chi, invece, il primo scalino lo ha già superato è Roberto Cincinnati, che proprio domenica 21, ha brillantemente superato la sessione di Esame delle Regole, tenutasi presso il Golf Club Metaponto, andandosi meritatamente a guadagnare lo status di NC. Adesso per il golfista bitontino si aprono le porte del golf vero e proprio, perché potrà calcare tutti i campi da golf partecipando alle gare.

A controprova del fatto che la scorsa sia stata una domenica foriera solo di eventi positivi, in casa arancio-blu va segnalata la buona prova offerta da Nicola Palmiotto durante la Seconda Prova del circuito A.I.S. Golf (Associazione Italiana Sommelier), tenutasi presso il Golf Club Barialto. Il portacolori della Omnia Golf ha infatti totalizzato 31 punti stableford, piazzandosi al quinto posto della classifica netta di terza categoria. 

Cresce, quindi, il movimento golfistico in terra bitontina mentre già si staglia all’orizzonte il primo Campionato Sociale organizzato dalla Omnia Golf Bitonto che si disputerà in tre tappe con tre diverse formule di gioco tra maggio e dicembre 2013.