"Open Campania 2018". Un oro e un bronzo per gli atleti bitontini

A salire sul primo gradino del podio è stato Francesco Salvemini, mentre la medaglia del metallo meno pregiato è andata a Giorgia Robles

Stampa l'articolo

Un bronzo e un oro.

Importanti e prestigiosi risultati per gli atleti della “Karate club” di Bitonto, guidata da Luca Modesto, agli “Open Campania 2018”, disputati a Eboli domenica scorsa.

 

 

Ebbene, nel salernitano, i nostri ragazzi non sono affatto andati in gita.

In modo particolare, infatti, Giorgia Robles, al termine di quattro combattimenti intensi, ha portato a casa la medaglia di bronzo nella categoria “Esordienti 53 Kg”, mentre, invece, Francesco Salvemini si è accomodato sul gradino più alto del podio nella categoria “Cadetti 63 kg” trionfando in tutti e cinque i match in cui si è cimentato.

Per Robles si tratta del bis del risultato centrato lo scorso anno.

 

 

Anche gli altri ragazzini terribili, seppur non sono arrivati a medaglie, si sono fatti onore: Vincenzo Lisi, Gennaro Poliseno, Ilaria Liddi e Vasco Caiati, hanno tutti superato il primo incontro ma sono stati sconfitti nel secondo.