"Open Toscana 2019". Un argento e tanta esperienza per i giovani karateki bitontini

I nostri ragazzini terribili non sono stati a guardare a Follonica in occasione dell'importante evento

Soltanto una medaglia portata a casa, certo. Ma tanta bella esperienza e anche belle figure, considerando l’importanza e la difficoltà della competizione.

A carattere internazionale. Siamo in Toscana, dunque. Sabato scorso alcuni giovani atleti di quella fucina di karateki chiamata “Karate club” ha partecipato agli “Open di Toscana” per l’anno 2019.

E a Follonica, nel grossetano, i ragazzi terribili di Luca Modesto non sono stati a guardare.

In modo particolare, nella specialità WKF Under 14, Gennaro Poliseno si è portato a casa la medaglia d’argento nella categoria 50kg, disputando tutti i sei incontri della serie (1-0, 3-0, 0-0, ma avanti per giudizio arbitrale, 2-0 1-0 0-3), mentre Vincenzo Lisi, stessa categoria, è uscito al primo turno.

Per le ragazze, invece, Ilaria Liddi, +47 kg, ha vinto il primo incontro 2-0 ma si è dovuta arrendere al secondo turno.

Nella categoria WKF Cadets maschile, Edoardo Gentile, 52 kg, subito eliminato, mentre Francesco Salvemini, 70 kg, si è arreso nela finale per il bronzo 5 class (5-0, 1-0, 2-0, 2-0, 0-0, e ko per giudizio arbitrale, 0-1).