PATTINAGGIO - Grande successo nei campionati FISR e UISP per gli atleti dell'ASD "La Perla"

Ottimi i risultati ottenuti, nonostante la difficoltà per gli allenamenti, svolti a Giovinazzo, data l'assenza di strutture idonee per svolgere le attività in città. I ragazzi si preparano ora per i Roller Games e il Roller Fest

Stampa l'articolo

I week end di Maggio colorati di vittorie per gli atleti dell’ASD "La Perla" che hanno ottenuto ottimi risultati nei vari campionati svolti.

Il 16 maggio, piogge di medaglie ai campionati regionali FISR per gli atleti dell'associazione sportiva bitontina. In particolare il campione regionale indiscusso, per il settimo anno di fila, Daniele Zambetti, che, nella sua categoria, ha conquistato il primo posto. Nella stessa giornata Alessia Dagostino ha portato a casa una bellissima medaglia di bronzo e Anna Labianca si è classificata quarta nella sua categoria. I ragazzi hanno ottenuto la qualifica ai ROLLER GAMES che si terranno nel mese di giugno in Emilia Romagna.

Il week end successivo, precisamente il 22 maggio, ha visto protagoniste le "perline" Elena Scarongella e Anjia Emmanuela Marino che, in trasferta in Salento per i campionati Fisr, nonostate una gara molto molto complessa, hanno conquistato un quarto e un decimo posto nella loro categoria.

Nell’ultimo week end di maggio, sabato 29 e domenica 30, invece, i ragazzi sono stati impegnati nei campionati regionali UISP in cui hanno confermato il loro valore.

Daniele Zambetti è tornato, anche in questa federazione, dopo 2 anni di stop gare per il Covid, a confermarsi campione regionale. Alessia Dagostino ha recuperato una posizione dalla prima gara Fisr, classificandosi seconda e laureandosi vice campionessa regionale UISP. Le giovanissime agoniste Anjia Marino e Elena Scarongella, invece, hanno conquistato rispettivamente il quarto e il quinto posto.

Nello stesso week end, anche le piccolissime hanno debutatto in gara, ottenendo anche loro ottimi risultati.

All'esordio ai campionati regionali FORMULA UGA, Angelica Filannino e Rebecca De Gennaro, nelle loro rispettive categorie, hanno conquistato il terzo posto e una medaglia di bronzo.

E ottimissime prestazioni, subito giù dal podio, nelle rispettive categorie, vanno segnalate anche a Claudia  Colasanto, Gabriella Nocera, Simona Nomice, Rebecca Vaccaro, Iris Valente, Virginia Frascati, Chiara De marco, Francesca Stellacci, Nadia Natilla, Ginevra Bartolini Verdesca, Rosamary Bellini, Rebecca Legista, Teresa Lepore, Clarissa Trapani, Sonia Bellomo, Micaela Carrieri,  Irene Casamassima, Michela De Caro, Miriam Mastroviti, Melissa Cantatore.

I ragazzi sono tutti qualificati al Roller Fest che si terrà nel mese di Luglio a Calderara di Reno (BO), nonostate tutte le difficoltà per gli allenamenti, poiché non ci sono strutture idonee per svolgere l’attività di pattinaggio artistico in forte crescita sul territorio, sia come numero di iscritti, che i risultati che i ragazzi hanno ottenuto nonostante lo stop Covid.

Tutti gli atleti bitontini sono costretti a spostarsi tutti i giorni nei paesi limitrofi, e per questo l’ASD "La Perla" ringrazia il Comune di Giovinazzo e in particolare l’ASD Aspa Don Tonino Bello, che ospita tutti i ragazzi per gli allenamenti condividendo le ore di lezione a disposizione.

Vanno ringraziati i genitori tutti perché non spengono la passione per questo sport per i loro figli, nonostante i costanti spostamenti per gli allenamenti, e soprattutto si ringraziano i tecnici Alessandra Fallacara, Sara Palmiotto, Lara Fracchiolla, Rosa Spaccavento per il loro impegno e costanza.

Pronti per nuove conquiste in campo nazionale, i ragazzi continuano gli allenamenti per poter arrivare in forma in Emilia Romagna e cercare di conquistare anche lì ottimi risultati.